Pubblicato il

Il 6 ottobre la Giornata dell’apprendimento digitale

apprendimento

Alla 3° Giornata dell’apprendimento digitale, in programma il 6 ottobre a Prato, ci sarà anche la Fondazione Turati: il programma prevede infatti l’intervento del dottor Giovanni Squitieri, psicoterapeuta del Centro di riabilitazione e terapia fisica di Pistoia.

Giovanni Squitieri, psicoterapeuta della sezione dedicata ai DSAp del Centro di riabilitazione e terapia fisica della Fondazione Turati di Pistoia, interverrà alla Giornata toscana dell’apprendimento digitale, in programma il prossimo 6 ottobre a Prato. L’evento, giunto alla terza edizione, è dedicato al tema della tecnologia e del digitale a favore della didattica inclusiva per lo sviluppo di strategie educative e di apprendimento. È promosso dall’Associazione italiana dislessia – in occasione della Settimana nazionale della dislessia – insieme all’Ufficio scolastico regionale e al Comune di Prato. Tra gli sponsor, anche la Fondazione Turati. Si terrà presso Officina giovani (in piazza dei macelli a Prato) e seguirà un programma molto articolato.

L’intervento del dottor Squitieri, che sarà affiancato da alcune colleghe, è previsto per le ore 16 nella sala Start up. Rivolto a genitori e insegnanti, tratterà il delicato tema del legame tra emozioni e apprendimento, anche in ambito scolastico. In programma anche prove pratiche volte a constatare quanto i processi cognitivi siano direttamente influenzati dallo stato psicologico ed emotivo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *